Spartacus, Howard Fast – [di Giulia]

“Questo libro è dedicato a mia figlia Rachel e a mio figlio Jonathan. È una storia di uomini e donne di coraggio che vissero molto tempo fa e i cui nomi non furono mai dimenticati. Gli eroi di questa storia sostennero la libertà e la dignità umana, e vissero nobilmente e bene. Io l’ho scritta affinché coloro che la leggeranno, i miei figli e gli altri, ne traggano la forza per affrontare il nostro arduo futuro, e siano in grado di opporsi all’oppressione e all’ingiustizia cosi che il sogno di Spartaco possa farsi realtà nel nostro tempo.”
Inizia con questa dedica Spartacus di Howard Fast (ed. Net).

Commovente e sincera, come tutto il libro, scritto da Fast nel 1951.

L’ambientazione durante la rivolta degli schiavi guidata da Spartaco nel 73-71 a.C. è solo apparente: potrebbe essere stato scritto oggi, e ambientato oggi.
Si potrebbe scrivere un trattato sulla storia di Fast e di Spartaco, ma preferisco fermarmi alla dedica.
Rachel e Jonathan Fast dovrebbero esserne orgogliosi…
ciao,
g.

12 comments
  1. Pingback: of casino gambling

  2. Pingback: eerie insurance

  3. Pingback: nostalgia casino

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: