Libri a tema: la neve

Bloccata in casa dalla bufera, ho pensato a un percorso di libri che avessero come protagonista, in qualche modo, la *neve*.

Eccone alcuni:

Jørn Riel: ha scritto una serie di racconti, la maggior parte ambientati fra i cacciatori della Groelandia, accomunati dalla presenza incombente e totalizzante della neve, e da una dose di umorismo tipica degli scrittori nordici. In Italia i racconti sono pubblicati da Iperborea in diversi volumi.
Arto Paasilinna, “Il bosco delle volpi”, Iperborea: un’improbabile combriccola si ritrova isolata nei boschi finlandesi. Risate garantite.
Mikael Niemi, “Musica rock da Vittula”, Iperborea: anni Settanta, il rock arriva a Vittula, fra i ghiacci e la neve dell’estremo nord della Svezia.
Henning Mankell, “Assassino senza volto”, Marsilio: cito questo titolo perché è il primo della serie dell’ispettor Kurt Wallander. Gialli ambientati in Svezia, meritevoli.

Questi non li ho ancora letti, ma prima o poi…
Peter Høeg, “Il senso di Smilla per la neve”, Mondadori
Boris Pasternak, “Il dottor Zivago”, Feltrinelli
Orhan Pamuk, “Neve”, Einaudi: “Intanto la neve, indifferente ai complotti, agli omicidi, all’odio e alle altre passioni umane, continua a cadere”

2 comments

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: