Pankaj Mishra: elogio delle note e delle bibliografie nei libri

Da tempo viene giustamente considerato diritto del lettore trovare nei libri (non solo di saggistica, verrebbe da dire) le *note* al testo e un’accurata *bibliografia* che diano conto dei crediti intellettuali, delle idee e delle fonti di dati e informazioni e ancor di più delle *citazioni* presenti nel testo; ciò aiuta anche il lettore ad approfondire o a intraprendere letture derivate dal libro, strade nuove.
Per tutto ciò un riferimento *indispensabile* è ancora il formidabile libretto di *Luca Ferrieri* _Il lettore a(r)mato_, in particolare i due capitoletti, “Metamorfosi della citazione” e “Il gioco delle fonti” (Il lettore a(r)mato si trova facilmente in rete, per esempio su Liberliber.

Ebbene, un piacevole esempio recente di autore e editore rispettosi di questo diritto mi sembra: *Pankaj Mishra*, _La fine della sofferenza_, Guanda.

Al di là dell’interesse specifico per il tema (l’attualità del pensiero del Buddha, in particolare nelle sue relazioni con la filosofia occidentale, e la sua forza di sguardo allo stesso tempo laico e compassionevole e solidale sul mondo) il libro è pieno di rimandi a testi originali e a testi di studiosi che hanno parlato di quei testi; soprattutto è ricco di riferimenti puntuali agli scritti dei filosofi occidentali, a libri che aprono strade che divergono dal cammino dell’autore ma che hanno qualche relazione con il pensiero che cerca di raccontare.

Insomma, notevole veramente anche perché non siamo di fronte a un testo accademico o specialistico.
Comunque il libro di Mishra merita una lettura.

7 comments
  1. Pingback: giocchi d`azzardo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: